Condividi

 

whatsaspp

Whatsapp prende piuttosto sul serio la sicurezza dei suoi utenti e ci tiene a dimostrarlo con nuove misure che puntano a proteggere ulteriormente le chat sull’applicazione di messaggistica per gli smartphone.

Per evitare che chiunque, governi compresi, possa allungare l’orecchio per captare quello che gli utenti si dicono, la società di proprietà di facebook ha annunciato di essere pronta a introdurre videochat criptate. Una mossa che arriva dopo che da settimane le grandi compagnie tecnologiche e l’Fbi sono ai ferri corti proprio sul tema della sicurezza.

Se il caso di Apple, a cui il governo americano aveva chiesto l’accesso allo smartphone del terrorista di San Bernardino, è quello che ha fatto più scalpore, protraendosi in una lunga querelle, anche Whatsapp sta affronando problemi di questo tipo, dibattendo se sia giusto lasciare che il governo possa accedere alle chat criptate.

L’estensione alle chat video delle stesse misure di sicurezza che Whatsapp già garantisce per gli scambi testuali significherebbe blindare di fatto l’applicazione di messaggistica. Secondo il Guardian, che scrive della novità, anche Google, Facebook e Snapchat si starebbe convincendo a scegliere la stessa strada.

di Lucio Di Marzo

Fonte Il Giornale

Roma, 16 marzo 2016

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedente#TRIVELLATUASORELLA. Femministe contro No Triv. Pop corn per gli italiani
Prossimo articoloBerlino, esplode auto con uomo alla guida. Autorità, si punta su criminalità