Condividi

Dopo la serie di scandali privacy e le relative falle su Facebook, ora la creatura di Zuckerberg deve fare i conti anche con una falla della sicurezza anche su WhatsApp

Nuova minaccia su WhatsApp, un virus mette in pericolo i nostri dispositivi? A quanto pare si tratta di una falla sulla sicurezza che mette a rischio la privacy di milioni di utenti dell’applicazione. Il pericolo arriva, secondo le prime informazioni, da uno spyware.

Sono numerose le testate giornalistiche che in queste ore si sono preoccupate del problema. In Italia, la notizia è stata trattata dal Sole24Ore dopo un articolo del Financial Time. Il sito Altroconsumo, da sempre attivo in materia di protezione utenti, ha contattato direttamente l’azienda la quale consiglia semplicemente l’aggiornamento dell’applicazione

Alcuni utenti e riviste di settore invece consigliano di pensare ad alternative come Telegram che non hanno ancora dimostrato debolezze sul genere

Del pericolo ha parlato anche il sito bufale.net. che conferma il problema di un virus che può attaccare il proprio dispositivo attraverso una semplice chiamata tramite proprio tale app di messaggistica.

A lanciare l’allerta è stato il financial time, poi come abbiamo visto anche le conferme interno all’app.

Secondo il sito, una società israeliana è riuscita ad entrare nel sistema WhatsApp, aggirando la crittografia end-to-end ed installando al suo interno uno spyware: “Si tratta di un malware in grado di prendere totalmente il controllo del dispositivo in cui si insinua, non solo quindi della chat di WhatsApp ed il tutto avviene con una semplice telefonata avviata tramite la stessa applicazione e senza la necessità che il destinatario risponda”

Nel frattempo, come accade in questi casi, sull’onda di questa allerta si sono diffuse anche una serie di fake news

“Ciao…Se non lo sai già…ti avviso che da domani niente buonanotte e buongiorno con foto. Ti passo l’avviso. Per favore avvisa tutti i contatti della tua lista di non aprire e inviare le foto di buongiorno e buonanotte ce ne sono alcune che sono virus che formattano il tuo cellulare. Attenti è molto pericoloso. L’hanno annunciato oggi alla Rai TV, a Mediaset premium, a La 7, a Sky tg 24 e altre emittenti televisive e radio. Diffondi più che puoi SOLO PAROLE SCRITTE”.

Nel caso in cui ti fosse arrivato questo messaggio, invece, puoi dormire tranquillo: si tratta di una più classica “fake news”, una bufala

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteAustralia, “I koala sono funzionalmente estinti”. Indovinate di chi è la colpa
Prossimo articolo"Faceva un secondo lavoro": poliziotto a processo per truffa