Yara, negoziante mette taglia 100mila euro per la cattura dell’omicida

SOS1308489Varese, 25 ottobre 2013 – La catena di «compro oro» MirkOro, con sede in provincia di Varese, ha offerto una taglia di 100mila euro «per la cattura dell’omicida di Yara Gambirasio». Il titolare aveva già offerto una ricompensa in relazione agli omicidi della commerciante Maria Angela Granomelli a Saronno (Varese) e di Silvia Gobbato a Udine.

«Tale somma verrà erogata a colui o coloro che consegneranno o che permetteranno la cattura da parte delle forze dell’ordine dell’assassino – si legge in una nota dell’azienda -. Il titolare e l’azienda non intendono in alcun modo sostituirsi agli inquirenti, ritengono doveroso e sentono l’obbligo morale di intervenire la conclusione di un tragico episodio e invitano tutti alla collaborazione».

Nei prossimi giorni dovrebbero circolare in Lombardia camion pubblicitari con la foto di Yara Gambirasio e l’avviso della taglia. (corriere.it)